Tameer Preloader

SOGEK- RISTRUTTURAZIONI

Come arredare piccoli appartamenti

Home / Come arredare piccoli appartamenti

Come arredare piccoli appartamenti

In questa sezione ci occuperemo di comprendere come arredare gli spazi e di quale importanza riveste la fase progettuale per raggiungere un risultato efficace in termini di fruibilità e comodità.

Spesso quando dobbiamo arredare un mini appartamento entriamo in difficoltà perché conciliare i piccoli spazi con un ambiente funzionale senza rinunciare alle nostre personali necessità è veramente difficile.

In questa sezione non è nostra intenzione dare soluzioni, impossibile perché ogni spazio abitativo presenta diverse opportunità e soluzioni, pertanto il nostro obbiettivo è solo di accompagnarvi in questo percorso con suggerimenti consigli e disegni.

Bene possiamo partire.

Un metodo sicuro ed efficace consiste nel avere un progetto dettagliato dell’appartamento dove saranno inserite tutte le quote e le misure necessarie, specialmente importanti sono le porte e le finestre con le distanze dalla parete dove sono posizionate oltre che le misure generali di ogni ambiente, in più se possibile l’esposizione sud o nord est o ovest, questo serve per creare quelle condizioni di luce naturali che contribuiscono a rendere il risultato finale ancora migliore.

Si può affermare con assoluta certezza che un progetto attento restituisce un risultato eccellente

Inoltre con piccoli accorgimenti estetici è possibile creare un insieme davvero grazioso e funzionale che gli altri vi invidieranno.

arredare casa

In fondo troverete alcuni progetti da dove possiamo attingere idee (non c’è base migliore per sviluppare una idea).

Mi preme ricordare che il risultato finale è un insieme di ingredienti sapientemente miscelati, in questo obbiettivo oltre che la disposizione degli ambienti giocano un ruolo fondamentale i pavimenti e i rivestimenti perché sono il primo elemento di arredo che deve unire e non dividere l’estetica finale.

Basti pensare che i pavimenti sono il primo valore estetico in quanto a loro è delegato il compito di collegare l’immagine d’insieme di mobili e pareti.

Ha il ruolo di un quadro se è quello giusto arricchisce la parete dove è ospitato se sbagliato la mortifica.

Un pavimento non si sceglie solo per le sue caratteristiche tecniche esasperate, la nostra casa non è una industria dove per primo dobbiamo soddisfare le caratteristiche prestazionali e poi se possibile quelle estetiche, in una dimora piccola o grande che sia credo che sia preferibile creare un insieme piacevole, armonioso, rilassante, anche romantico.

Vediamo da un altro punto di vista.

Noi tutti sappiamo che la casa o meglio la nostra casa sia il luogo dove trascorriamo la nostra vita dove scarichiamo anche le nostre tensioni ,dove viviamo le nostre gioie, dove consumiamo il nostro cibo, dove nascono, crescono e vivono i nostri figli, dove accogliamo i nostri amici, ecc.ecc.

Questo luogo cosi magico si chiama casa, piccola o grande, lussuosa o semplice sarà sempre lei che ci accompagnerà per tutta la vita, e quindi passaggio e custode della nostra esistenza.

Penso che allora si meriti il meglio.

Questa nostra visione ci permette di affrontare tutte le difficoltà e gli ostacoli che incontriamo, forti della convinzione che tutto quello che può essere pensato e prodotto per vivere e valorizzare quel luogo magico, merita la vostra attenzione .